Progetto Rocche Albornoziane 2018

 

Definite le date dell’evento legato al Progetto Rocche Albornoziane che avrà luogo nella città di Todi. Dal 7 al 9 settembre il centro di Todi rivivrà, attraverso convegni e manifestazioni, la sua storia trecentesca che la vide ospitare il Cardinale Albornoz che qui fece erigere sul colle più alto un’imponente rocca poi quasi completamente distrutta a presidio dello strategico territorio pontificio. Ideazione-Ciao dell’Umbria, l’ULE – Unione Lavoratori Europei ed il suo Centro Studi “Cardinale Albornoz” porteranno nella regione, per un fine settimana, i maggiori enti nazionali per lanciare un messaggio volto a far conoscere luoghi e percorsi sconosciuti ai molti, posti lungo l dorsale appenninica, con più di settanta rocche, in parte sconosciute ma piene di fascino ed in mezzo a terre di incomparabile bellezza. Il Vice-Presidente di Ideazione-Ciao dell’Umbria Cristiana Romani, nella conferenza stampa che si è tenuta nei giorni scorsi presso la sede regionale ULE di Terni, insieme al Segretario regionale ULE Gianni Vitali, ha presentato gli enti partner che saranno presenti a settembre per l’importante avvenimento, trasversalmente arriveranno i dirigenti nazionali di Ideazione-Ciao, Assimpresa,  Auge, Compie-Imprese, che in uno spirito di fattiva collaborazione si impegneranno a promuovere il Progetto Rocche Albornoziane, attraverso i rispettivi iscritti, su tutto il territorio nazionale e, potendo contare su relazioni internazionali primarie, anche oltre confine.