DAL 2 AL 5 GIUGNO RITORNA IL GIROTONNO A CARLOFORTE

NELLA GARA INTERNAZIONALE DI CUCINA SFIDA TRA ITALIA, GIAPPONE, COLOMBIA E LIBANO
IN GIURIA PAOLO MARCHI E ROBERTO GIACOBBO, SUL PALCO FEDERICO QUARANTA E VALENTINA CARUSO

Momento centrale sarà sempre la gara gastronomica internazionale, l’International Tuna Competition, alla quale parteciperanno chef provenienti da Italia, Giappone, Colombia e Libano che prepareranno ricette a base di tonno cotto e crudo. La squadra italiana in gara sarà guidata da Davide Atzeni, chef e patron del Coxinendi il ristorante davanti al castello di Sanluri, nel cuore del Medio Campidano e Mauro Ladu, chef patron dell’osteria Abbamele a Mamoiada (NU). A rappresentare il Libano ci sarà Richard Abou Zaki, chef e patron del ristorante Retroscena di Porto San Giorgio (Fermo), una stella Michelin, un mix di culture diverse ma con forti radici in Emilia dove è cresciuto fin da bambino. La Colombia sarà in gara con Jose Narbona Rodriguez, executive chef di Mitù, ristorante colombiano nel cuore di Milano, mentre Roberto Okabe, chef e patron del ristorante Finger’s a Milano, gareggerà per il Giappone.

LA GIURIA TECNICA
Ad assaggiare le ricette in gara ci sarà una giuria tecnica di giornalisti, esperti e opinion leader presieduta da Paolo Marchi, ideatore di Identità golose, il primo congresso italiano di cucina, e formata, tra gli altri, da Roberto Giacobbo, conduttore della trasmissione Freedom, dai giornalisti Andrea Radic, Anna Maria De Luca e Lorenzo Frassoldati e dallo chef Stefano De Gregorio, resident Chef del Saporie Lab a Milano.

A condurre tutti gli appuntamenti sul palco sarà Federico Quaranta, conduttore Rai e voce della trasmissione radiofonica Decanter affiancato da Valentina Caruso, giornalista di Sky Sport.
I visitatori del Girotonno possono fare parte della giuria popolare e decretare il piatto più buono acquistando il ticket di partecipazione e votando con palette numerate.

GIROTONNO LIVE COOKING
Dal vivo i maggiori interpreti della cucina italiana e internazionale

Il programma della rassegna darà spazio anche ai live cooking che valorizzeranno tutte le ricette a base di tonno, interpretate da chef italiani e internazionali: lo chef Hirohiko Shoda, personaggio televisivo e radiofonico, autore di libri e di format tv, e grandi chef stellati: Cristina Bowerman, Gianfranco Pascucci e Francesco Stara, tutti con una stella Michelin. A rappresentare la Sardegna ci saranno Luigi Pomata, dell’omonimo ristorante di Cagliari, maestro della cucina del tonno, Roberto Serra, del ristorante Su Carduleo di Abbasanta (OR) e Secondo Borghero, del ristorante Tonno di Corsa di Carloforte.

Ritornano l’Expo Villaggio, il Tuna Village e i trekking alla scoperta dell’Isola di San Pietro
Torna anche l’Expo village, il villaggio espositivo che offre ai visitatori la possibilità di fare shopping, ogni giorno fino a mezzanotte, tra le specialità agroalimentari locali e i prodotti dell’artigianato sardo.

Al Tuna village, il villaggio gastronomico della manifestazione, invece, il tonno è il protagonista: sulla banchina Mamma Mahon ogni giorno degustazioni di specialità a base del grande corridore dei mari.
In occasione della rassegna sarà possibile scoprire l’isola di San Pietro, 39 km di costa tra scogliere mozzafiato, spiagge di sabbia bianca finissima e un mare cristallino, attraverso itinerari di trekking, percorsi naturalistici e passeggiate al tramonto in compagnia di guide turistiche professioniste. Tante le iniziative, anche adatte a famiglie con bambini, per scoprire gli angoli più suggestivi dell’isola e per conoscere la storia di Carloforte. E’ necessario prenotare. Tutti gli itinerari sono consultabili sul sito www.girotonno.it

Enza D’Amato