Il Touring Club Italiano presenta: “Aperti per Voi sotto le stelle”

 

Dal 15 al 23 giugno i luoghi aperti dal Touring Club Italiano grazie ai
suoi Volontari si animano con aperture prolungate e straordinarie, concerti ed eventi speciali, gratuiti e aperti a tutti.
Le città coinvolte nelle aperture prolungate sono: Bologna, Brescia, Brindisi, Cesano Maderno, Cremona, Mantova, Massa, Milano, Napoli, Oristano, Salerno, Siena e Udine. Tante le opportunità e gli eventi proposti, per far conoscere e far apprezzare la grande bellezza dell’Italia a cittadini e turisti.
A Milano Palazzo Litta apre eccezionalmente il suo cortile per un incontro teatralizzato che racconta l’intenso rapporto tra le donne e la Luna mentre l’Orto Botanico di Città Studi propone un’apertura prolungata fino alle 21 con un programma di attività per il solstizio d’estate.

A Mantova apertura straordinaria della Basilica Palatina di Santa Barbara con la possibilità di visitare luoghi solitamente chiusi: la Cappellina del Preziosissimo Sangue, la Sagrestia, la Cripta e il nuovo percorso restaurato che permette di affacciarsi alla cantoria di fronte all’Organo Antegnati.
A Napoli, nella Chiesa dei Santi Severino e Sossio, e a Salerno, nella chiesa di Santa Maria de Lama, letture e momenti musicali.
Tutti gli eventi su www.touringclub.it/apv
Aperti per Voi sotto le stelle” è frutto della ultradecennale esperienza dell’iniziativa Aperti per Voi del Touring Club Italiano nell’accogliere, grazie ai suoi Volontari, i visitatori in siti d’arte altrimenti inaccessibili al pubblico o aperti con limitazioni di orario. Dal 2005 ad oggi oltre 2200 i volontari attivi oggi in tutta Italia, 83 i luoghi aperti in 34 città italiane in 13 regioni e più di 16 milioni i visitatori accolti.
Il Touring Club Italiano è una libera associazione senza scopo di lucro che propone ai suoi soci – destinatari e attori della missione – di essere protagonisti di un grande compito: prendersi cura dell’Italia come bene comune perché sia più conosciuta, attrattiva, competitiva e accogliente. Per questo il Touring Club Italiano contribuisce a produrre
conoscenza, tutelare e valorizzare il paesaggio, il patrimonio artistico e culturale e le eccellenze economico produttive dei territori, attraverso il volontariato diffuso e una pratica turistica del viaggio etica, responsabile e sostenibile.

Lascia un commento