IMPARARE IL VINO PER GUSTARLO MEGLIO

E’ in uscita la ‘Guida Pratica al Piacere del Vino’, edita da Pilota Green a cura di Gaspare Buscemi.

Un’ottantina di pagine che scorrono velocemente e piacevolmente ma dalle quali emerge la profonda competenza e conoscenza di Gaspare Buscemi, “enologo vinificatore artigiano in Cormons” come lui stesso ama definirsi, personaggio noto e stimato nel settore enologico e non solo.

 

La sua filosofia é fare il vino con sapienza artigiana, con cura amorevole, diversamente da ciò che è industriale e non naturale. Non a caso infatti si definisce “l’artigiano del vino”, perché è proprio con l’animo semplice ma appassionato di un artigiano che Buscemi illustra in questa guida tutto ciò che si deve sapere per conoscerlo e quindi apprezzarlo, come si intuisce già dalla successione dei capitoli: “Da alimento a piacere”, “Sentire il piacere”, “Comprendere l’etichetta”, “Bottiglia, tappo e cantina”, “Dalla cantina alla tavola”, “A tavola”, “ I formati del vino”, “Termini spesso usati impropriamente”.

 

Dal lungo contatto di Gaspare Buscemi con i viticoltori italiani e dalla sua professionale esperienza prende origine il suo impegno in favore di una enologia tradizionalmente naturale e la sua proposta di distinguere come “vini d’artigianato” quelli che esprimono la natura e la millenaria cultura contadina e artigiana dei nostri territori. Un vino non modificato nei suoi valori originari e non standardizzato da ripetibili tecnologie industriali, capace pertanto di esprimere l’unicità ambientale e culturale del luogo dal quale proviene ed essere così veramente “di territorio”; un vino di grande sanità alimentare, che regge gli anni e impreziosisce nel tempo.

 

La Guida consente di accrescere la conoscenza, anche come presa di coscienza della realtà enoica che ci circonda. Gaspare Buscemi illustra e argomenta come tecnico che cerca di migliorare l’informazione offrendo al lettore spiegazioni semplici, esaurienti e piacevoli, orientate a illustrare i valori fondamentali della qualità, le principali regole per un consumo corretto, che garantisca infine la massima soddisfazione.